Qualità

QUALITA’, UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità – Requisiti, Quality management systems – Requirements

La norma specifica i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per un’organizzazione che:

  1. ha l’esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità un prodotto che soddisfi i requisiti del cliente e quelli cogenti applicabili;
  2. desidera accrescere la soddisfazione del cliente tramite l’applicazione efficace del sistema, compresi i processi per migliorare in continuo il sistema ed assicurare la conformità ai requisiti del cliente ed a quelli cogenti applicabili.

Tutti i requisiti sono di carattere generale e previsti per essere applicabili a tutte le organizzazioni, indipendentemente da tipo, dimensione e prodotto fornito. La norma può essere utilizzata da parti interne ed esterne all’organizzazione, compresi gli organismi di certificazione, per valutare la capacità dell’organizzazione di soddisfare i requisiti del cliente, i requisiti cogenti applicabili al prodotto ed i requisiti stabiliti dall’organizzazione stessa. Durante l’elaborazione sono stati presi in considerazione i principi di gestione per la qualità riportati nella UNI EN ISO 9000 e nella UNI EN ISO 9004. (fonte UNI)

Sempre più spesso la norma ISO 9001 viene utilizzata, implicitamente o esplicitamente, come sistema di organizzazione dei processi da cui partire per poter dimostrare la conformità a requisiti cogenti o volontari per la gestione della marcatura CE o di un’eventuale certificazione di prodotto. L’adattabilità della norma ad ogni tipo e dimensione di organizzazione, la rende uno strumento, in mano alla direzione aziendale, estremamente facile da applicare che fornisce alla stessa un cruscotto in grado di far risaltare, se bene interpretata, i punti di forza e di debolezza dell’organizzazione

 

Post a comment